Prossimi eventi

06
Mag
Data: 06 Maggio 2018, 11:00
Corso base dedicato all'impostazione di discriminazione olfattiva e ricerca sostanze.

03
Giu
Data: 03 Giugno 2018, 09:30

FORMULA: individuale o collettiva (max 4 cani)

DURATA: 10 lezioni

FREQUENZA: settimanale

 

SCARICA QUI LA SCHEDA DEGLI OBIETTIVI DEL  CORSO

 

Il presupposto da cui partiamo quando parliamo di educazione è che l'obiettivo di un percorso di educazione è quello di fornire al cane ed al suo proprietario tutti gli strumenti necessari per vivere serenamente il loro rapporto nel contesto in cui si trovano. Riteniamo sia fondamentale per un proprietario imparare a comprendere esigenze, necessità, disagi, modalità di comunicazione del proprio cane affinchè si crei tra cane e proprietario un legame basato sulla comprensione e sulla fiducia reciproca. 

Educare un cane giovane o un cane adulto è possibile: un cane adulto è in grado di appendere nuove regole e nuovi comportamenti, indipendentemente dalla sua età...poter passeggiare in tranquillità perchè il cane non ci trascina, poter concedere al nostro amico a quattro zampe momenti di libertà perchè siamo tranquilli che torna quando viene richiamato o si ferma quando avvertiamo situazioni di pericolo, capire in quali situazioni il nostro cane si trova in difficoltà e come aiutarlo a superarle, poterci sedere ad un tavolino, entrare in un ristorante, chiacchierare con amici per strada, senza preoccuparci che il cane si agiti, reclami cibo, richieda insistentemente le nostre attenzioni... tutto questo significa anche educare un cane, giovane o adulto che sia... e per tutto questo vale la pena, crediamo, metterci un po' di impegno, sempre nel rispetto della natura del nostro amico e cercando di rendere il tutto divertente, per noi e per lui.

Nei nostri corsi di educazione, che si svolgono sia presso il centro di Capiago Intimiano, in provincia di Como, sia a domicilio, utilizziamo pertanto esclusivamente metodi positivi, basati sulla relazione tra cane e proprietario e sulla corretta comunicazione tra i due soggetti coinvolti, applicando i più recenti studi sull'apprendimento degli animali. Per questo motivo i nostro corsi sono in continua evoluzione: gli studi sul comportamento e sull'apprendimento dei cani si evolvono ed è responsabilità di chi si  occupa dell'educazione dei cani di aggiornare di conseguenza anche i propri metodi di insegnamento.

I nostri corsi possono essere collettivi, ma con un numero massimo di 4 cani, o individuali: in ogni caso viene svolta una valutazione iniziale di ciascun cane che ha lo scopo di conoscerlo al meglio ed individuare le metodologie di lavoro più idonee a lui. Ragioniamo in positivo, insegnamo ai nostri cani cosa vogliamo da loro e premiamoli quando lo fanno...punire un cane non serve, non insegna...

I corsi per cani giovani e adulti sono strutturati in moduli da 10 lezioni ed hanno l'obiettivo di apprendere al meglio una serie di aspetti legati alla gestione del proprio cane, che abbiamo deciso di suddividere per "aree di competenza". All'inizio dei corsi verrà consegnato a ciascun proprietario un documento con gli obiettivi del corso in termini di competenze del binomio, e alla fine del corso di valuterà assieme ai proprietari il livello di raggiungimento valutando, se necessario, percorsi mirati sulle aree da migliorare. Crediamo che un approccio come questo si contraddistingua per trasparenza e professionalità, con l'obiettivo di aiutare i proprietari a comprendere e gestire al meglio i propri amici a quattro zampe.

  • ABILITA' E COMUNICAZIONE: ottenere l'attenzione del proprio cane, gestire movimenti e spostamenti, farsi seguire con il cane libero (follow), indurre il cane a "scegliere" di stare vicino a noi, rendere efficace il proprio "rinforzo sociale", migliorare tempismo e coordinazione, gestione corretta del gioco
  • GESTIONE DEL GUINZAGLIO: insegnare al cane a camminare vicino a noi, comprendere e risolvere il problema del tirare, gestire correttamente l'incontro con persone e cani, effetti del guinzaglio sul comportamento del cane, indossare correttamente pettorina e collare (fisso)
  • GESTIONE DEL CANE LIBERO: farsi seguire con cane libero (follow), ottenere un buon richiamo anche con distrazioni, fermare il cane in caso di necessità (stop), gestire l'incontro con stimoli quali auto, bici, moto, ecc.
  • AUTOCONTROLLI E GESTIONE DELLE EMOZIONI: esercizi di autocontrollo con cibo e gioco, consapevolezza e gestione del proprio corpo, avvicinamento di persone, cani e stimoli vari, gestire l'ingresso di persone e ospiti in casa, impostare semplici esercizi in clicker training
  • COMPRENSIONE, SUPPORTO E GESTIONE DEL CANE IN CONTESTI CITTADINI: comprendere lo stato emotivo del cane nei vari contesti in cui viene introdotto e valutarne la capacità di adattamento, comprendere le modalità di supporto del proprio cane in situazioni di disagio, imparare modalità efficaci per gestire il cane in tranquillità in contesti cittadini, esercizi di posizioni e fermo sul posto per gestire situazioni di emergenza
  • COMUNICAZIONE CON ALTRI CANI: migliorare le capacità comunicative attraverso l'interazione guidata con altri cani, comprendere (proprietario) la comunicazione del proprio cane con i suoi simili.

 Tutti i corsi sono tenuti da educatori e istruttori cinofili qualificati ed iscritti all'albo nazionale CSEN/CONI

 

Mirror Teach

Il Mirror Teach "teaching by demonstration" è un nuovo modo di educare i cani, basato sui principi dell'apprendimento sociale. Si tratta della riproduzione di comportamenti che il cane allievo (learner) ha osservato eseguire dal proprietario o da un altro cane (teacher). Il metodo è parte integrante di un progetto più ampio, definito "Progetto Mirror"...

» Read more

Storie...lavorare con un cane sordo

Quando ripenso al lavoro fatto con Zampa, mi piace definirlo una scommessa vinta. Arriva da noi a pochi mesi e le premesse fanno pensare a una scommessa difficile: dopo argentino, maschio, completamente sordo. Lavorare con un cane sordo è un'esperienza emozionante, diversa. Ci si deve mettere in gioco, non puoi parlare ma devi comunicare...una comunicazione silenziosa ma che pian piano diventa sempre più incredibilmente profonda ed efficace...

» Read more

Storie...un gigante fragile

Quando vedo Golf per la prima volta mi colpisce immediatamente il suo aspetto...un cane bellissimo, molto curato, un cane che si nota insomma...ma al tempo stesso dietro ad un aspetto così appariscente emerge qualcosa di più profondo: l'espressione è spenta, il cane appare chiaramente insicuro. Mi guarda preoccupato, guarda il suo "papà" in attesa di capire cosa fare e come comportarsi difronte a quest'uomo alto che vede per la prima volta...

» Read more

Divertirsi con il cane in un'incantevole area verde...

La Scuola Cinofila BJ vuole essere un luogo dove l'approccio positivo al lavoro col cane si vive a 360 gradi. Non solo nei metodi utilizzati che si basano sul rispetto e sulla tutela del benessere del nostro amico a quattro zampe, ma anche promuovendo modalità di lavoro divertenti anche per i proprietari, all'interno di un ambiente rilassante, incantevole, dove ci si libera per qualche ora dello stress e dei problemi di tutti i giorni, immergendosi completamente nel lavoro con il proprio cane...gli enormi spazi, il rumore dell'acqua che scorre nei due laghetti adiacenti al campo aiutano tutto questo...

» Read more