Prossimi eventi

14
Gen
Data: 14 Gennaio 2018, 11:00
Percorso di formazione per proprietari con cani dai 5 mesi in su

Per problema comportamentale intendiamo qualsiasi situazione che il proprietario percepisce come problematica in conseguenza del comportamento del proprio cane. In molti casi il problema non è collegato ad una condizione "patologica" ma è emesso da soggetti "sani" ed è correlato, ad esempio, a carenze nell'educazione o a situazioni contestuali (il cane non torna al richiamo per problemi correlati alla comunicazione con il proprietario, tira al guinzaglio perchè non gli è stata fornita una adeguata educazione a camminare senza tirare, ecc.)

In altri casi, invece, il problema è legato a disturbi di natura patologica che segnalano problemi a livello organico ed evidenziano alterazioni emozionali importanti (ansie, fobie, aggressività, ecc.). E' fondamentale pertanto che il problema comportamentale sia trattato con competenza, e che qualsiasi intervento sia preceduto da una attenta analisi volta a capirne le cause e la natura. Grazie al supporto di un istruttore specializzato in problemi comportamentali e di un veterinario esperto in disturbi del comportamento, siamo in grado di fornire un valido aiuto ai proprietari per la gestione e la modificazione dei più svariati problemi comportamentali, dalle difficoltà di controllo e gestione del cane (saltare addosso, tirare al guinzaglio, scappare, ecc.), alle problematiche legate a comportamenti di aggressione, stati d'ansia, fobie, problemi da separazione, iperattività, carenze di autocontrolli, ecc. Si utilizzano tecniche specifiche di modificazione comportamentale, basate sulle più recenti teorie dell'apprendimento del cane e sullo studio degli stati emotivi e degli aspetti cognitivi legati al comportamento indesiderato.

Un efficace intervento di modificazione comportamentale non potrà infatti limitarsi alla sola correzione del comportamento, ma si concentrerà sull'analisi e la modifica degli aspetti "mentali", emotivi ed ambientali che spingono il cane a comportarsi in un determinato modo: solo così la modifica potrà essere stabile e duratura.

Ogni caso viene affrontato con:

  • una consulenza comportamentale iniziale, costituita da un colloquio con i proprietari ed una osservazione del cane 
  • una relazione scritta in cui si espongono le conclusioni della consulenza e si definisce un programma di intervento
  • uno specifico programma di lavoro che potrà essere svolto a domicilio o in campo a seconda delle necessità

Il proprietario verrà costantemente seguito lungo tutto il percorso di recupero, in modo da valutare puntualmente progressi, difficoltà o necessità di modifiche al programma.

Il programma verrà svolto con la supervisione di un istruttore cinofilo esperto in problemi comportamentali e si svolgerà presso il nostro centro di Capiago Intimiano, in provincia di Como, a domicilio o nei luoghi in cui sia necessario lavorare in funzione del problema del cane.

Se il tuo cane presente uno di questi problemi:

  • Aggressività
  • Paura, fobia, panico
  • Comportamento distruttivo
  • Agitazione e stress
  • Minzioni e defecazioni in casa
  • Mangiare cibo e altro da terra
  • Ansia e problemi da separazione
  • Mancanza di controllo
  • Altri comportamenti indesiderati

puoi prenotare una consulenza contattandoci via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente al 329.2046284 

Zone di intervento: Como e provincia, Varese e provincia, Lecco e Brianza, Canton Ticino (Svizzera)

 

Mirror Teach

Il Mirror Teach "teaching by demonstration" è un nuovo modo di educare i cani, basato sui principi dell'apprendimento sociale. Si tratta della riproduzione di comportamenti che il cane allievo (learner) ha osservato eseguire dal proprietario o da un altro cane (teacher). Il metodo è parte integrante di un progetto più ampio, definito "Progetto Mirror"...

» Read more

Storie...lavorare con un cane sordo

Quando ripenso al lavoro fatto con Zampa, mi piace definirlo una scommessa vinta. Arriva da noi a pochi mesi e le premesse fanno pensare a una scommessa difficile: dopo argentino, maschio, completamente sordo. Lavorare con un cane sordo è un'esperienza emozionante, diversa. Ci si deve mettere in gioco, non puoi parlare ma devi comunicare...una comunicazione silenziosa ma che pian piano diventa sempre più incredibilmente profonda ed efficace...

» Read more

Storie...un gigante fragile

Quando vedo Golf per la prima volta mi colpisce immediatamente il suo aspetto...un cane bellissimo, molto curato, un cane che si nota insomma...ma al tempo stesso dietro ad un aspetto così appariscente emerge qualcosa di più profondo: l'espressione è spenta, il cane appare chiaramente insicuro. Mi guarda preoccupato, guarda il suo "papà" in attesa di capire cosa fare e come comportarsi difronte a quest'uomo alto che vede per la prima volta...

» Read more

Divertirsi con il cane in un'incantevole area verde...

La Scuola Cinofila BJ vuole essere un luogo dove l'approccio positivo al lavoro col cane si vive a 360 gradi. Non solo nei metodi utilizzati che si basano sul rispetto e sulla tutela del benessere del nostro amico a quattro zampe, ma anche promuovendo modalità di lavoro divertenti anche per i proprietari, all'interno di un ambiente rilassante, incantevole, dove ci si libera per qualche ora dello stress e dei problemi di tutti i giorni, immergendosi completamente nel lavoro con il proprio cane...gli enormi spazi, il rumore dell'acqua che scorre nei due laghetti adiacenti al campo aiutano tutto questo...

» Read more